Gabriele Morero - Grafico Webdesigner SEO

Come risolvere l’errore 324 di Google Chrome

L’errore 324 è un curioso bug di Google Chrome che causa dei problemi di visualizzazione nel front end di un sito in wordpress: nello specifico, la homepage del nostro sito internet non risulta visibile a schermo a differenza invece del lato admin.

Quando infatti il nostro browser restituisce un “Error 324 (net::ERR_EMPTY_RESPONSE): Unknown error.” vi  consigliamo di procedere con i seguenti step allo scopo di risolvere il problema.

Step 1

Vi consigliamo di controllare i plugin installati sul CMS; provate quindi a disabilitare ciascun plugin fino a risolvere il problema. Una volta trovato il plugin che causa l’errore occorrerà aggiornarlo o rimuoverlo e sostituirlo con uno simile.

Nel caso questa prima procedura non abbia prodotto esiti positivi, consigliamo di accedere via FTP, all’interno della cartella /wp-content/themes/ e rinominare tutte le cartelle dei temi wordpress presenti tranne la /twentyten/. WordPress imposterà in automatico quest’ultimo template e potremo verificare il ritorno online del nostro sito.

Step 2

Nel caso non foste riusciti a risolvere il problema, occorre intraprendere operazioni di maggior entità. Scaricate quindi dal sito wordpress.org un pacchetto wordpress e, dopo averle cancellate, sostituite sull’FTP le relative cartelle /wp-admin/ e /wp-includes/ con quelle appena scaricate.

Se anche questa soluzione non funzionasse può significare un problema del server, quindi vi consigliamo di contattare il vostro provider che fornisce il servizio di hosting.

Step 3

Qual’ora non sussistessero problemi sul vostro hosting significa che l’errore è contenuto all’interno del Database. Consigliamo quindi di effettuare un backup, sia del DB che dell’FTP,  e installare un wordpress di prova in un areatest; a questo punto dovrete sostituire le  nuove tabelle wp_post e wp_postmeta con quelle del backup. Ora basterà ricaricare sull’areatest le cartelle relative al template e plugin utilizzati per riottenere il sito funzionante e poterlo poi pubblicare/sostituire al sito online non finzionante.

 

15 risposte per Come risolvere l’errore 324 di Google Chrome

  1. By marianna, luglio 12, 2012 al 2:30 pm

    bella spiegazione di cui però non ho capito nulla

    • By admin, luglio 12, 2012 al 2:54 pm

      Ciao,
      ogni Step è un’operazione di verifica per giungere a capire cosa provochi l’errore.
      Il primo consiste nel disattivare un plugin per volta per verificare quale di questi possa provocare l’errore; e rinominare le cartelle dei template per verificare se è uno di loro a causare il problema.
      Il secondo step consiste nel sostituire tutto il contenuto delle cartelle wp-includes e wp-admin, via FTP.
      Il terzo step è quello più complesso perchè occorre, andando anche qui per esclusione, in quale tabella del DB sia contenuto l’errore.
      Fammi sapere se hai bisogno.

      • By marianna, luglio 16, 2012 al 9:41 am

        ti ringrazio ma ho capito che non ho le competenze per risolvere il problema da sola….mi servirebbe un passo a passo; grazie comunque

        • By admin, luglio 16, 2012 al 9:50 am

          Figurati non c’è problema.
          Se vuoi un aiuto passo-passo, aggiungimi su Facebook per un aiuto live in chat.

    • By antimo, agosto 21, 2012 al 6:06 pm

      spiegazione molto tecnica e precisa ma un po difficile per chi mastica poco tali termini, la migliore di tutte quelle cavolate che si trovano su molti forum di persone per niente competenti. ciao

    • By mariano sciacca, novembre 14, 2012 al 10:44 am

      Buongiorno scusate, ma non dovrebbe essere Google Chrome a lanciare un Programma per sradicare questo Virus Bug per i suoi utenti clienti?
      grazie, mariano

    • By sergio falconi, agosto 5, 2014 al 6:27 pm

      Gentile Signora
      il suo linguaggio estremamente tecnico per me è arabo!!!! non riuscite a mettervi in testa che il 99% delle persone non sa cosa siano gli hosting, i plugin…ecc. Quindi la sua lezione per me è stata inutile.
      grazie
      SF

      • By giancarlo tortoli, dicembre 22, 2014 al 9:46 am

        Sono un utente che ha lo stesso errore ed il primo pensiero è che certuni si preoccupino di ostentare tutto il loro tecnicismo e se l’utente finale non ha capito nulla, poco importa; ed in definitiva, sempre certuni, ti sanno smontare un orologio ma non riescono a dirti che ore sono. Saluti. Giancarlo

  2. By mariela presti, ottobre 9, 2012 al 10:03 am

    non ho capito cosa fare, se qualcuno mi aiuta con parole semplici, gliene sarei veramente grato…..da qualsiasi browser io abbia provato ad entrare nel mio gioco stamattina non mi fa accedere…e appena apro altre pagine mi appare la scritta dell errore…..cosa fare? grazie

    • By admin, ottobre 11, 2012 al 2:18 pm

      Questo tutorial si riferisce a come risolvere il problema quando questo è legato ad un malfunzionamento della piattaforma WordPress.
      Consigliamo di provare a contattare lo sviluppatore o il supporto del gioco.

  3. By Loredana Bianchi, gennaio 29, 2013 al 3:19 pm

    cortesemente che faccio…non ho capito molto dalla spiegazione sopra descritta. Potete semplificare… Dove trovo i Puging????? Aiuto! Grazie

    • By admin, gennaio 29, 2013 al 3:31 pm

      I plugin li puoi trovare, all’interno dell’area di amministrazione del tuo sito, alla voce di menù Plugin. Li potrai disabilitare tutti i plugin, uno per uno, per esclusione, alla ricerca del plugin che causa il problema.

      Se non dovesse funzionare, occorre andare a rinominare le cartelle dei template di wordpress contenuti nella cartella /themes/ sull’FTP.

      • By eleonora, marzo 11, 2013 al 1:37 pm

        salve,ho un problema con il pc…..mi dice sempre errore 324 come posso risolverlo?

  4. By franco, marzo 3, 2015 al 10:04 am

    troppe conplicazioni per chi non è conpetente grazie comunqe

  5. By Pierpaolo Foscari, agosto 3, 2015 al 8:27 am

    Salve io avrei lo stesso problema pero da mobile.
    Dal mio smartphone mi da questo errore e non mi fa navigare come posso procedere? Grazie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tweets

Scroll to top